Scuola dell’infanzia,L’albero generoso

Solo Il meglio per i vostri figli


Da 40 anni a Varazze organizziamo ogni anno l’Estate Ragazzi.

 

Quest’anno abbiamo voluto 
questo evento, soprattutto negli ultimi anni ci
siamo evoluti ed abbiamo al centro del nostro
progetto la relazione educativa con il bambino.
Siamo riusciti a trasformare un centro
estivo qualsiasi in un’esperienza formativa
che ha lasciato un’impronta nel percorso di
ogni ragazzo.A partire da settembre 2020 ci occupiamo della gestione dell’asilo L’Albero Generoso che ha sede in Genova Sampierdarena. La struttura si sviluppa su oltre cinquecento metri quadri su due livelli ed ospita al suo interno quattro ampie aule, il grande refettorio, due stanze destinate al riposo dei più piccolini, uno spazioso giardino ed una spaziosa palestra attrezzata. Il nostro personale è altamente qualificato e può vantare l’abilitazione all’insegnamento con il famoso metodo Montessori e di un riconoscimento fornito dalla Cambridge English Language Assessment per l’insegnamento della lingua inglese.


IL METODO MONTESSORI

Il metodo Montessori è un sistema educativo sviluppato dalla pedagogista Maria Montessori, praticato in circa 60.000 scuole in tutto il mondo (con maggiore concentrazione negli Stati Uniti, in Germania, nei Paesi Bassi e nel Regno Unito), al servizio dei bambini compresi nella fascia di età dalla nascita fino a diciotto anni.

La pedagogia montessoriana si basa sull’indipendenza, sulla libertà di scelta del proprio percorso educativo (entro limiti codificati) e sul rispetto per il naturale sviluppo fisico, psicologico e sociale del bambino, mirando a sviluppare una sorta di «educazione cosmica», cioè un senso di responsabilità e di consapevolezza verso la rete di relazioni che collega ogni entità microcosmica al contesto generale macrocosmico.

I bambini possono scegliere tra le attività ciò che risponde al bisogno specifico di quel momento: dalle attività di vita pratica, all’educazione sensoriale, al disegno, al cucito, al ritaglio e all’approccio progressivo al mondo delle lettere e dei numeri, alla geografia,  al mondo animale e vegetale.

 


L’ASILO IN INGLESE

L’età perfetta per avvicinarsi a una diversa lingua in maniera naturale è proprio quella della scuola materna. Il bilinguismo stimola la creatività, la capacità di pensiero critico e aiuta ad avere una visione più ampia delle diverse culture.

– Migliora l’attenzione selettiva, ovvero la capacità di concentrarsi su informazioni importanti in un dato momento, diminuendo la tendenza a distrarsi durante l’esecuzione di un compito o attività. Ciò facilità l’apprendimento scolastico e migliora il rendimento globale del piccolo alunno;

– Favorisce la flessibilità mentale del bambino, consentendogli di passare più facilmente da un apprendimento all’altro, senza sforzo e fatica. Nella vita adulta, questa capacità permette di reinventarsi e di migliorare l’abilità di problem solving dinnanzi alle difficoltà quotidiane;

– Migliora la socializzazione in classe, in presenza di bimbi stranieri. Ormai sono sempre più frequenti le classi miste, anche in asilo. Fornire ai bambini dei codici linguistici con cui comprendersi, favorisce la socializzazione e lo scambio culturale tra bambini di etnie diverse;

– Stimola la tolleranza e il rispetto per le culture diverse dalle proprie, promuovendo l’integrazione. Con il bilinguismo i bambini imparano a stare a contatto con altre persone straniere e a comunicare con loro in modo corretto e rispettoso. Ciò arricchisce il loro bagaglio culturale e le loro capacità di confrontarsi con la diversità;

– Miglioramento della capacità linguistica e incremento del vocabolario posseduto dal bambino. In questo modo, il piccolo riesce ad esprimersi nella lingua straniera con una maggiore fluenza e una corretta pronuncia, raggiungendo ottimi livelli di preparazione che gli saranno utili durante tutto il percorso scolastico della sua vita;

– Maggiori opportunità lavorative nella vita adulta e possibilità di viaggiare all’estero senza difficoltà. I bambini bilingue divengono adulti con ottime capacità linguistiche e in grado di farsi valere anche in contesti diversi da quelli del proprio paese di origine;

– Facilità l’apprendimento di ulteriori lingue in età adulta. Conoscere una lingua straniera da bambini, migliora le capacità globali legate all’apprendimento linguistico, durante tutte le fasi della crescita. In questo modo, anche da grandi risultano maggiormente predisposti a conoscere più lingue e a divenire poliglotti.


La giornata tipo

7:30 – 9:00

Accoglienza e gioco libero


9:00 – 9:15

Igiene personale


9:15 – 9:30

Merenda


9:30 – 11:30

attività didattica

I bambini, divisi in classi, partecipano attivamente a sessioni, sia in italiano che in inglese, organizzate dal nostro personale qualificato. 


11:30 – 11:45

Prima uscita

I genitori hanno la possibilità di ritirare i propri bambini entro questo lasso di tempo.


11:45 – 13:00

Pranzo


13:00 – 13:30

Seconda uscita


13:00 – 15:00

Pisolino

I bambini della sezione Primavera ed i piccoli hanno la possibilità di fare il riposino presso la nostra struttura. Avranno a loro disposizione due stanze arredate con tutto il necessario per garantire loro un sano riposo.


13:00 – 14:00

gioco libero ed organizzato


14:00 – 15:00

Attività didattica


15:00 – 15:30

Merenda


15:30 – 16:00

Gioco ed uscita


16:00 – 18:00

Ogni giorno una scoperta diversa tra : Sport – Musica – Arte – Gioco


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *